L’ultimo scatto di Raffaele Ciriello

Raffaele Ciriello I bambini e la guerra

Raffaele Ciriello I bambini e la guerra

Raffaele Ciriello. I bambini e la guerra.

“Quindici anni. Già quindici anni dall’uccisione in Cisgiordania del fotoreporter Raffaele Ciriello. Sembra ieri. Il 13 marzo 2002 nelle strade di Ramallah si fronteggiano soldati israeliani e miliziani palestinesi. I giornalisti delle maggiori testate internazionali coprono la seconda Intifada, scoppiata da qualche settimana. Anche Ascanio Raffaele Ciriello è nei Territori palestinesi. Alle 10.30, le 9.30 italiane, Ciriello è nei pressi di Continue reading

Share